Hypergrid ottiene la qualifica AgID CSP: azienda tra le prime in Italia ad offrire servizi in cloud agli Enti Pubblici presso il proprio datacenter.

Hypergrid srl è profondamente convinta che occuparsi di sicurezza in rete significa capire, prevedere, porre costante e crescente attenzione anche a tutti gli strumenti a livello amministrativo ed istituzionale che consentono di mettere a disposizione dell’utente la competenza e l’aggiornamento tecnologico-informatico dell’azienda.

Hypergrid srl ha affrontato la procedura volta ad ottenere tale qualifica ed è attualmente l’unica società della Provincia di Pavia ad essere effettivamente qualificata a poter ospitare servizi nel proprio CED, adottando uno dei tre modelli fondamentali di servizio di cloud computing: Infrastructure as a Service (IaaS).

L’azione di Hypergrid srl si è sviluppata nella logica del continuo miglioramento delle performance, allo scopo di garantire ai propri Clienti un servizio coordinato, completo e costantemente perfezionato.

Nello specifico i vantaggi per gli Enti e le PA locali si configurano nell’opportunità di conservare in modo sicuro i dati a livello locale nel datacenter Hypergrid di Pavia, in un ambiente qualificato e riconosciuto, superando la necessità di trasferire solo telematicamente copia degli archivi.

Un confronto più diretto tra gli operatori garantisce risposte immediate, puntuali ed evidentemente più efficaci, sia nell’ambito dell’assistenza, assicurata nelle 24 ore, sia relativamente all’accesso ai server, che  rimangono a Pavia e non in un punto ignoto e distante.

Come è noto, in base ai principali riferimenti normativi del Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella Pubblica Amministrazione (normativa primaria: dalla Legge finanziaria del 2001 alla Legge 27/12/2017, n.205, Bilancio pluriennale dello Stato per il triennio 2018-2020 e interagente Normativa secondaria), “Gli Enti pubblici devono privilegiare gli acquisti tramite  il “Mercato elettronico della PA (MEPA) di CONSIP”.

Hypergrid srl, dopo aver preso atto che  dalle Circolari AgID -Agenzia per l’Italia Digitale-  n. 2 e n.3 del 9 aprile 2018 è stato predisposto il Cloud “Marketplace”, una piattaforma che espone i servizi e le infrastrutture qualificate da AgID stessa, si è attivata per intraprendere il percorso di qualifica.

Sul sito AgID emerge che A decorrere dal 1 aprile 2019, le Amministrazioni Pubbliche potranno acquisire esclusivamente servizi in Cloud qualificati da AgID e pubblicati nel Cloud Marketplace.”. 

Contestualmente il medesimo sito pubblica l’elenco delle società che hanno ottenuto ad oggi la qualifica per poter ospitare server in cloud delle Pubbliche Amministrazioni:

https://cloud.italia.it/marketplace/supplier/market/index_IaaS.html